31 Mag

Start-up francese cerca fornitori industriali di wafer/waffle (Ref: TRFR20170505001)

Un’azienda francese che sta sviluppando un nuovo concetto di prodotti alimentari a base di wafer è alla ricerca di un fornitore industriale che disponga della capacità necessaria per produrre una grande quantità di wafer con una forma specifica. L’azienda, infatti, ha intenzione di accedere al mercato con questi nuovi prodotti alimentari che prevedono l’impiego di wafer dalla specifica forma ed ha già sviluppato il processo e il know-how per produrre il wafer a partire dalle materie prime e lo specifico stampo da utilizzare. L’azienda cerca partner industriali che abbiano la capacità produttiva e l’attrezzatura tecnica per produrre i wafer. La collaborazione con i partner internazionali che dispongano della capacità produttiva richiesta avverrà nell’ambito di accordi di produzione.

03 Mag

Distributore spagnolo di datteri è alla ricerca di intermediari commerciali nel mercato europeo (Ref: BOES20170206001)

Distributore spagnolo di datteri proveniente da Paesi quali Emirati Uniti Arabi, Algeria, Tunisia, Pakistan e Arabia Saudita, è alla ricerca di importatori con esperienza nel mercato europeo che intendano offrire i prodotti dell’azienda spagnola nell’ambito di accordi di agenzia o di servizi di distribuzione. Il distributore spagnolo offre un’ampia gamma di prodotti: datteri con noci, datteri al cioccolato, sciroppo di datteri, pasta di datteri, halwa ai datteri, datteri organici etc…

03 Mag

Un produttore armeno di frutta in scatola, succhi di frutta naturali e verdure sottaceto è alla ricerca di agenti e distributori (Ref: BOAM20170309001)

Un’azienda armena ha più di 85 anni di esperienza nella produzione di frutta in scatola, succhi di frutta naturali, conserve e verdure sottaceto. In particolare, produce succhi di frutta biologici, composte, conserve di frutta e bacche, sciroppi, marmellate fatte di albicocco, ciliegio, melograno, mela, rosa canina, noce etc… Le materie prime vengono elaborate subito dopo la raccolta e di conseguenza e i prodotti sono confezionati in vasetti di vetro di 420 g o 850 g. I vasetti vengono confezionati in specifiche scatole per garantirne la sicurezza nella fase di trasporto. L’azienda, già impegnata nell’esportazione di prodotti in altri Paesi, in particolare Stati Uniti, Russia, Canada, Ucraina, Belgio e Kazakistan, intende espandere la sua attività all’estero e, pertanto, è alla ricerca di agenti e distributori per accedere al mercato di altri Paesi.

03 Mag

Fornitore francese di macchinari per l’industria alimentare è alla ricerca di agenti di commercio (Ref: BOFR20170411001)

Un’azienda francese specializzata nella progettazione, produzione e fornitura di macchinari per l’industria alimentare ha acquisito una posizione leader nel settore della produzione del burro. L’azienda esporta i suoi prodotti in 50 Paesi e intende accedere ai mercati di nuovi Paesi nell’ambito di accordi di agenzia con agenti specializzati nel settore dei prodotti lattiero-caseari.

03 Mag

Produttore polacco di biscotti di farina d’avena cerca fornitori di gocce di cioccolato fondente vegano nell’ambito di accordi di produzione (Ref: BRPL20170331001)

Azienda polacca della regione della Bassa Slesia produce biscotti a base di farina di avena e intende arricchire la propria gamma prodotti con nuove varietà come, ad esempio, i biscotti di farina di avena vegani con gocce di cioccolato fondente. Per questo motivo, l’azienda cerca produttori di gocce di cioccolato formate al 40 % da cioccolato fondente e al 100% vegane (senza proteine del latte e prodotti derivati da animali), adatte ad essere utilizzate come ingrediente dei biscotti e alla cottura. Per quanto riguarda i volumi, l’azienda ha pianificato inizialmente la richiesta di 200 kg al mese di prodotto. La collaborazione con il potenziale partner che possa fornire il quantitativo richiesto avverrà nell’ambito di accordi di produzione.

03 Mag

Azienda peruviana specializzata nella produzione e nella commercializzazione di barre di cioccolato organico monorigine cerca distributori (Ref: BOPE20170310001)

L’azienda peruviana è alla ricerca di distributori per i suoi cioccolatini e le sue barrette di cioccolato organico monorigine ottenuti da semi di cacao peruviani. L’azienda è stata costituita nel 2009 e persegue l’obiettivo di una biosostenibilità basata sul commercio biologico, la biodiversità e la partecipazione sociale.   I prodotti sono commercializzati in mercati di diversi Paesi, come USA, Canada, Regno Unito, Belgio, Francia, Hong Kong e Portogallo. In particolare, l’azienda produce barre di cioccolato organico con elevato contenuto di cacao, cioccolato puro e miscelato con quinoa, kiwicha, kañiwa, sacha inchi, chia, maca, yacon, peperoncino. La gamma di prodotti offerti dall’azienda peruviana si compone anche di diversi tipi di cioccolatini: fondenti, al latte, di cioccolato bianco, praline con marzapane, pisco, caffè, cocco, frutto della passione, pecan, prugne, noci, mandorle, menta, limone, banana, zenzero, arancio e frutti tipici del Perù come bacche d’oro, lucuma, camu-camu etc… L’azienda ha la certificazione biologica per il mercato europeo. La collaborazione con i partner interessati ai prodotti avverrà nell’ambito di accordi di distribuzione.

03 Mag

Dispositivo innovativo per la protezione delle api contro gli acari Varroa mediante trattamento termico (Ref: TOAT20170412001)

Una PMI austriaca ha sviluppato e brevettato un dispositivo per controllare l’infestazione di Varroa nelle colonie d’api attraverso l’ipertermia. Il dispositivo utilizza il caldo per uccidere il parassita nell’allevamento delle api senza danneggiare le larve degli api. Permette un trattamento sicuro e privo di sostanze chimiche che può essere applicato per controllare efficacemente la malattia e aumentare la resa del miele. L’azienda austriaca cerca partner che intendano commercializzazione il dispositivo nell’ambito di accordi commerciale con assistenza tecnica. Con i partner interessati alla concessione della licenza della tecnologia, come produttori di apparecchiature originali (OEM) o rivenditori a valore aggiunto (VAR), la collaborazione avverrà nell’ambito di accordi di licenza. Collaborazioni nell’ambito di accordi di cooperazione nella ricerca possono invece essere stabilite per progetti di sviluppo nonché per l’ulteriore sviluppo della tecnologia e la gestione integrata dei parassiti.

03 Mag

Nuovo set di strumenti IT per il monitoraggio e la standardizzazione del processo produttivo di produzione di olive da tavola (Ref: TOES20170207001)

Un’azienda spagnola, che fornisce servizi IT alle aziende del settore agricolo, ha sviluppato una nuova serie di strumenti informatici che comprendono hardware, software e app in grado di monitorare e standardizzare totalmente il processo di produzione di olive da tavola.  L’azienda spagnola è alla ricerca di partner internazionali che siano interessati ad implementare la tecnologia nell’ambito di accordi commerciali con assistenza tecnica.

03 Mag

Nuovo sistema antimicrobico naturale per la conservazione del cibo liquido (Ref: TOES20170324003)

Ricercatori spagnoli di un’università pubblica hanno sviluppato un nuovo sistema antimicrobico basato su estratti vegetali o oli essenziali, fissati a un micro o nano substrato. Il sistema è in grado di preservare senza che il composto venga assorbito nell’intestino e rilasci odori. L’azienda intende stipulare accordi di licenza con partner che operino nei settori dedicati alla produzione di alimenti liquidi, come le industrie del latte, dell’acqua o del vino e che intendano implementare la tecnologia. L’invenzione è potenzialmente applicabile nell’industria alimentare. In particolare, può essere applicato nell’industria del vino, dove l’adozione di tale sistema è in grado di evitare l’uso di solfiti per la conservazione del vino o nel settore lattiero-caseario, sostituendo i trattamenti termici del latte. Anche dalle industrie che accedono al mercato con acque e succhi il nuovo sistema potrebbe essere usato per trattare i microrganismi.

03 Mag

Azienda macedone cerca supporto agli investimenti tecnologici in agricoltura nell’ambito di accordi di joint venture (Ref: TRMK20170216001)

Un’azienda macedone che si occupa di produzione biologica è alla ricerca di un partner internazionale che la supporti negli investimenti tecnologici per la parte di produzione relativa ai prodotti per l’agricoltura e l’ecologia. Gli investimenti verrebbero utilizzati per fornire attrezzature necessarie per completare la linea di produzione del portafoglio prodotti. La collaborazione con i potenziali partner internazionali avverrà nell’ambito di accordi di joint venture. L’azienda è attiva da 32 anni nel campo dello sfruttamento e della lavorazione delle materie prime minerarie non metalliche. Si tratta di soluzioni innovative per la produzione agricola ecologica e l’ambiente pulito. L’azienda è leader sul mercato nazionale per la produzione di ammendanti, decontaminatori e prodotti per l’alimentazione e la protezione degli impianti, rispettando le norme per la produzione biologica. Nell’ambito dell’ecologia, l’azienda produce prodotti importanti per il mantenimento dell’ambiente pulito, soprattutto quando si verificano catastrofi naturali. L’azienda dispone di un proprio centro di sviluppo in cui vengono svolte quotidianamente ricerche finalizzate allo sviluppo di nuovi prodotti per la protezione della salute umana, assicurando il consumo di prodotti agricoli incontaminati e mantenendo l’ambiente pulito e sicuro. La joint venture è finalizzata all’acquisizione delle seguenti attrezzature: asciugatrice con movimento rotatorio per l’essiccazione di materie prime con capacità richiesta di 3.000 kg/ora di materiale secco, con umidità del 18-22% e granulazione di materiale di essiccazione di 0-20 mm; bruciatore; filtri per la rimozione della polvere dall’essiccatore; ascensori e nastri di trasporto; mulino per macinare materiali asciutti in granulazione dell’ordine micron; imballatrice per prodotti finali.