28 Feb

Tecnologia di riconoscimento delle immagini (Ref: TOMK20170111001)

Un’azienda ICT macedone offre la sua tecnologia di riconoscimento delle immagini che migliora le applicazioni web e mobile con la possibilità di accedere a contenuti premium e ad informazioni attraverso la realtà aumentata, acquistare prodotti, entrare in siti di social networking, ottenere meta-dati e partecipare a giochi. L’azienda offre la tecnologia nell’ambito di accordi di licenza e di cooperazione tecnica.

28 Feb

Università slovacca offre un sistema di telecamere stereoscopiche autonomo (Ref: TOSK20170126001)

Un gruppo di ricerca di un’università polacca ha sviluppato un nuovo sistema con telecamera stereoscopica che permette di ottenere registrazioni 3D professionali. La tecnologia proposta offre un innovativo metodo di determinazione del punto di convergenza e la dimensione della base stereoscopica del sistema, così come la connessione virtuale del modulo di controllo. Il gruppo di ricerca intende stabilire contatti con partner interessati ad acquisire la tecnologia nell’ambito di accordi di licenza e di partner che intendano finanziarla nell’ambito di accordi finanziari.

28 Feb

Soluzione per smart city per l’ottimizzazione decisionale nei consigli comunali (Ref: TOES20161214004)

Una start-up spagnola ha sviluppato una soluzione ICT per smart city per l’ottimizzazione decisionale. L’obiettivo della soluzione è quello di offrire una risposta ad una delle maggiori sfide che i consigli comunali si trovano oggi ad affrontare: migliorare la comunicazione con cittadini e imprese. Una comunicazione insufficiente tra consigli comunali e gli utenti del che agiscono nel Comune può portare a decisioni sbagliate e le proposte impopolari, traducendosi in uno spreco di denaro e tempo, causano inefficienze. La soluzione dell’azienda spagnola si basa su un’app attraverso la quale i cittadini possono fare proposte o segnalazioni al consiglio comunale e un motore internet di ascolto attivo, che raccoglie e classifica tutte le informazioni pubbliche disponibili su internet riguardanti un problema definito, le opinioni dei cittadini su un argomento etc.. attraverso un big data engine che attinge da social network, siti web, blog, forum. Il consiglio comunale può accedere a tutte queste informazioni attraverso un’interfaccia user friendly che consente di visualizzare tutte le informazioni in base al soggetto o ad un problema da affrontare. Inoltre, permette di comunicare con gli utenti della città. L’azienda spagnola è alla ricerca di partner internazionali nel settore ICT che siano disposti a commercializzare questa tecnologia nell’ambito di un accordo commerciale con assistenza tecnica.

28 Feb

Strumento di gestione intelligente dei rifiuti sulla base di dati in tempo reale (Ref: TOES20161028001)

Un’azienda spagnola, attiva nel campo delle telecomunicazioni, ha sviluppato uno strumento che consente di pianificare, monitorare e selezionare il percorso ottimale per i camion della nettezza urbana, sulla base di dati in tempo reale. Attraverso sensori installati nei contenitori è possibile ricevere avvisi in tempo reale per la raccolta in base al livello dei contenitori di rifiuti o alla variazione di temperatura (incendi). La soluzione applica concetti innovativi in questo campo, rendendolo più dinamico e adattato alle tecnologie WSN,  GPS e ad altre tecnologie di comunicazione, che si stanno affermando in ambito IoT  come Sigfox, Lora, Narrow Band. Il sistema si basa su due componenti: 1) il dispositivo di controllo installato all’interno dei contenitori che è responsabile per la raccolta di dati in tempo reale e trasforma ogni contenitore in un elemento attivo e intelligente. Ogni dispositivo può essere configurato da remoto.  2) piattaforma di gestione on-line (modello SaaS). L’azienda spagnola è alla ricerca di diverse categoria di partner: utenti finali come P.A., che intendano implementare il sistema nell’ambito di accordi commerciali con assistenza tecnica; aziende del settore ICT o di sensoristica che intendano contribuire, nell’ambito di accordi di cooperazione tecnica e accordi commerciali con assistenza tecnica, ad attività di diffusione, consulenza tecnica, assistenza tecnica, manutenzione e  collaborazione per l’aggiornamento della tecnologia (se necessario); centri di ricerca per la cooperazione in progetti di ricerca collaborativa che possano contribuire alla diffusione o all’aggiornamento della tecnologia.

28 Feb

Azienda rumena è alla ricerca di partner per estendere la sua gamma prodotti con nuove tecnologie IT e per cooperare nello sviluppo di soluzioni basate su IoT e Cloud computing (Ref: TRRO20160324001)

Un’azienda rumena di R&S ha una lunga esperienza nella realizzazione di diversi progetti nazionali ed europei, soprattutto per il settore aziendale, come corsi di formazione, consulenza aziendale, assistenza nella preparazione di business plan, studi di fattibilità; assistenza e consulenza nella preparazione della documentazione necessaria per accedere alle varie risorse finanziarie presenti sul mercato etc… L ‘azienda, al fine di migliorare gli standard qualitativi delle attività che svolge, è interessata  a migliorare le applicazioni eServices ed eBusiness ed ha l’intenzione di sviluppare, nell’ambito dell’e-learning, metodi di alto livello che sfruttino le possibilità offerte dalle tecnologie Future Internet e cloud computing. L’azienda è alla ricerca di istituti di R&S che dispongano delle competenze necessarie per sviluppare soluzioni di mobile learning di alto livello, che includano e-learning adattivo; sviluppare soluzioni eGovernment contenenti consegna elettronica di informazioni del governo, servizi come il pagamento elettronico di beni e servizi come le tasse e bollette, etc…; sviluppare il concetto One Stop Shop per questo tipo di informazioni; utilizzare  il Future internet e il Cloud Computing come soluzioni per lo sviluppo di applicazioni pratiche di eLearning ed eGovernment. L’azienda intende collaborare nell’ambito di accordi di cooperazione tecnica.

28 Feb

Software embedded per i sensori collegati in rete di autoveicoli (Ref: TRLU20170213001)

Un’azienda del Lussemburgo è alla ricerca di start-up che sviluppino soluzioni nel campo dei sensori intelligenti, dispositivi di riscaldamento, bus di comunicazione per applicazioni automobilistiche. In particolare, l’azienda è alla ricerca di potenziali partner con competenze nel campo dei bus di comunicazione per applicazioni automobilistiche e interfacce digitali I/O a configurazione multipla (CAN, LIN  etc… ) che possano cedere la licenza di librerie software pronte per l’uso e possibilmente anche blocchi hardware che le aziende possano integrare nei propri sviluppi embedded, risparmiando così il lavoro interno necessario per sviluppare tali librerie/blocchi hardware, che, pur essendo importanti, sono in qualche modo secondari rispetto all’attività principale dell’azienda, relativa al settore dell’hardware e del software di rilevamento e controllo. L’azienda è pronta ad acquisire la licenza di soluzioni già esistenti o ad impostare collaborazioni per progetti di sviluppo. La collaborazione con i potenziali partner internazionali avverrà, dunque, nell’ambito di accordi di licenza o di joint venture.

28 Feb

Azienda macedone è alla ricerca di partner che intendano cooperare per l’ulteriore sviluppo e l’implementazione di droni applicabili in una vasta gamma di settori industriali (Ref: TRMK20161109001)

Un’azienda macedone è alla ricerca di partner che intendano collaborare, nell’ambito di accordi di joint venture e di cooperazione nella ricerca, allo sviluppo di droni per specifici settori industriali, più in particolare per lo sviluppo della visione termica – controllo del drone,  lunghezza focale, linee di controllo (ottica e 3D). L’azienda ha un settore di R&S per lo sviluppo di droni (UAV/RPAS) che utilizzano gli standard di comunicazione wireless WiMAX/LTE per una varietà di applicazioni industriali. In particolare, l’azienda, per lo sviluppo dei progetti che ha pianificato, è alla ricerca di partner che possano contribuire allo sviluppo di soluzioni applicative basate su droni (UAV /CPT): monitoraggio e controllo delle linee elettriche del sistema di distribuzione elettrica; monitoraggio di cavi e fibre ottiche che seguono linee ferroviarie; monitoraggio di altre infrastrutture che possono essere visualizzate dai droni; utilizzo dei droni per incrementare la quantità e la qualità dell’uva nelle vigne; visione termica per il controllo della dissipazione di energia in condotti sotterranei di calore; mappatura 3D e rilevamento; uso dei droni in casi di crisi (incendi boschivi, alluvioni, terremoti, ecc…) con la comunicazione basata su tecnologia WiMAX/LTE. Inoltre, l’azienda è interessata a implementare i protocolli WiMAX/LTE nella comunicazione e nel controllo dei droni in azione singola o come sciami. L’azienda ha già sviluppato una soluzione per una migliore copertura WiMAX/LTE, applicabile principalmente nelle città, dove l’altezza degli edifici può influenzare drasticamente la ricezione, aumentando così possibilità di un utilizzo in velivoli UAV / CPT. L’azienda macedone intende cooperare con i potenziali partner internazionali nell’ambito di accordi di joint venture e di cooperazione nella ricerca, per lo sviluppo dei progetti indicati in precedenza.

27 Feb

Le Havre, Francia, 22-23 marzo 2017: “Seanergy, Normandy 2017”

Enterprise Europe Network organizza “Seanergy, Normandy 2017”, un evento di brokerage per i professionisti delle energie rinnovabili marine che si terrà a Le Havre, Francia, nei giorni 22 e 23 marzo 2017.  Si tratta di un’importante occasione per presentare i propri prodotti/servizi/competenze attraverso incontri face-to-face mirati, precedentemente organizzati.

L’evento, in particolare, è focalizzato sui seguenti settori: energia eolica off-shore; energia eolica da turbine galleggianti; energia delle onde; energia delle maree; energia da impianti solari galleggianti; energia osmotica; energia mareomotrice; energia termica degli oceani. L’evento offre la possibilità di incontrare partecipanti alla ricerca di competenze, che forniscono servizi, offrono prodotti e servizi, che possono fornire aiuto al fine di accedere a nuove soluzioni, nuovi contratti o mercati etc…

Per partecipare all’evento, occorre effettuare la registrazione on-line e inserire un profilo di cooperazione contenente la descrizione della propria azienda e dei servizi/prodotti/tecnologia/know-how che si offrono e/o si cercano. Sulla base dei profili di cooperazione degli iscritti all’evento, ogni partecipante potrà procedere alla selezione dei meeting cui intende partecipare. Una settimana prima dell’incontro, ogni partecipante riceverà la propria agenda personale. Per maggiori informazioni, accedere alla piattaforma on-line dedicata all’evento.

27 Feb

Francoforte, Germania, 16 marzo 2017: “ISH 2017 Brokerage Event”

Enterprise Europe Network organizza “ISH 2017 Brokerage Event”, un evento di brokerage che si terrà nell’ambito di ISH, fiera leader del settore dedicata a soluzioni igienico sanitarie sostenibili, design innovativo per il bagno, tecnologie per il bagno per l’efficienza energetica basate su fonti rinnovabili, sistemi per l’aria condizionata ecocompatibili, tecnologie di raffreddamento e ventilazione.

L’evento di brokerage, che si terrà nell’ambito della fiera, offre la possibilità di stabilire contatti commerciali ad aziende, distributori, grossisti, rivenditori e fornitori di servizi  che sono alla ricerca di potenziali partner, per la crescita e lo sviluppo sostenibile del proprio business. Si tratta di un’importante occasione per potenziare la propria attività commerciale attraverso nuovi contatti e per cogliere nuove opportunità e vantaggi competitivi attraverso nuove collaborazioni.

In particolare, l’evento sarà focalizzato sui seguenti temi: bagno e sanitari, tecnologie di installazione, tecnologia per il riscaldamento, tecnologie energetiche e per le costruzioni, tecnologie per l’aria condizionata, la refrigerazione e la ventilazione, sistemi efficienti ed energie rinnovabili.  Attraverso brevi incontri face-to-face di trenta minuti, i partecipanti avranno la possibilità di mostrare i propri prodotti e progetti, avviare contatti e cooperazioni internazionali, individuare nuovi partner per collaborazioni commerciali, tecnologiche e nella ricerca, presentare, discutere e sviluppare nuovi progetti.

Per partecipare è necessario effettuare la registrazione on-line, entro il 13 marzo. In fase di registrazione si deve inserire un profilo di cooperazione, nel quale si specificano i dati relativi alla propria azienda e la propria offerta/richiesta commerciale e/o tecnologica. Sulla base dei profili inseriti, ciascun iscritto potrà prenotare gli incontri face-to-face e prima del’evento riceverà la propria agenda. Per maggiori informazioni, accedere alla piattaforma on-line dedicata all’evento.

27 Feb

Birmingham, Inghilterra, 14 marzo 2017: “Hydrogen & Fuel Cells into the Mainstream – Powering our Homes, Workplaces and Transport, International Brokerage Event”

Enterprise Europe Network organizza “Hydrogen & Fuel Cells into the Mainstream – Powering our Homes, Workplaces and Transport, International Brokerage Event”, un evento di brokerage dedicato al tema delle celle a combustibile e a idrogeno, che si svolgerà martedi 14 marzo presso il National Exhibition Centre (NEC) di Birmingham.  Le celle a combustibile a idrogeno, a causa di una serie di fattori quali, ad esempio, elevati rendimenti e zero emissioni, sono sempre più percepite come componenti importanti in un’economia a basse emissioni di carbonio. Come negli anni precedenti, l’evento di brokerage sarà complementare alla conferenza, offrendo ai partecipanti la possibilità di incontrare partner strategici, così come potenziali clienti e fornitori.

In particolare, l’evento di brokerage offre ai partecipanti la possibilità di: promuovere la propria tecnologia e competenze nei confronti di organizzazioni del Regno Unito e internazionali; accedere agli ultimi sviluppi tecnologici provenienti dall’Europa e non solo; sviluppare partnership che conducano a collaborazioni tecnologiche e commerciali; cogliere le opportunità e apprezzare gli sviluppi del settore. Il programma della conferenza presenterà le ultime opportunità e le innovazioni relativamente al settore delle celle a combustibile a idrogeno.

L’obiettivo dell’evento di brokerage è quello di promuovere la collaborazione commerciale e tecnologica tra una serie di organizzazioni di ricerca e industriali provenienti da tutta l’Europa. L’evento sarà focalizzato sui seguenti temi: materiali; produzione di idrogeno; produzione di celle a combustibile; concetti di celle a combustibile innovativi; celle a combustibile per il trasporto; celle a combustibile per applicazioni statiche e portatili; strategie e finanziamenti. Per partecipare all’evento è necessario effettuare la registrazione on-line entro il 3 marzo 2017, accedendo al seguente link: https://www.b2match.eu/fuelcell2017/sign_up  Per maggiori informazioni accedere, invece, al link: https://www.b2match.eu/fuelcell2017