28 Lug

Tecnologia per la trasformazione dei climatizzatori domestici in dispositivi intelligenti (Ref: TOES20160629001)

Un’azienda spagnola, specializzata nella gestione dell’energia, ha sviluppato una tecnologia per rendere i climatizzatori smart. Questi climatizzatori intelligenti apprendono dalle abitudini delle persone che sono in casa garantendo funzionalità di gestione avanzate del climatizzatore e il risparmio energetico. L’azienda è alla ricerca di partner internazionali del settore energetico e che siano interessati ad estendere il proprio portafoglio prodotti con questo dispositivo, nell’ambito di accordi commerciali con assistenza tecnica.

28 Lug

Innovativi rivestimenti antighiaccio e antitrascinamento per diverse applicazioni industriali, in particolare per l’energia eolica (Ref: TODE20160708001)

Un istituto di ricerca tedesco, specializzato in rivestimenti multifunzionali, sigillanti, vernici,  fissaggio adesivo, chimica dei polimeri, tecnologia al plasma, ha sviluppato un innovativo rivestimento anti-gelo e anti-scivolo che può trovare diverse applicazioni industriali, in particolare per l’energia eolica. Il rivestimento anti-gelo presenta i seguenti vantaggi: facile applicazione,  manutenzione e riparazione; riduzione dell’impatto negativo della formazione di ghiaccio sulle pale del rotore (tempo di spegnimento per motivi di sicurezza; danni materiali a  causa di uno squilibrio etc…). Per quanto riguarda il rivestimento antiscivolo, i vantaggi sono: aumento della produzione di energia attraverso l’applicazione della pittura; miglioramento della relazione tra output di energia e peso; ottimizzazione del flusso dell’aria in termini di aumento di portanza e diminuzione di resistenza. L’istituto di ricerca intende stipulare accordi di cooperazione tecnica e accordi di produzione con i potenziali partner. In particolare, in relazione agli accordi di cooperazione tecnica, i partner (produttori di turbine eoliche, produttori di pale del rotore, fornitori di sistemi di protezione contro i fulmini etc… ) dovranno svolgere delle attività che prevedono l’integrazione della tecnologia nella linea di produzione e la valutazione della fattibilità. 

28 Lug

Metodo per convertire l’emissione luminosa in energia elettrica e per produrre fotocellule acusto-ottiche (Ref: TOLV20160613001)

Un’Università lettone ha inventato una tecnica per la conversione della luce in energia elettrica. L’invenzione può essere utilizzata nella produzione fotovoltaica  acusto-ottica ad alta efficienza. L’Università è alla ricerca di un accordo commerciale con assistenza tecnica.

28 Lug

Innovativo collettore solare ibrido, fotovoltaico e termico (Ref: TOAM20160630001)

Un’azienda armena,  specializzata nella progettazione e nella produzione di sistemi per l’energia solare convenienti, ha sviluppato un nuovo tipo di collettore solare ibrido fotovoltaico e termico, efficiente ed efficace. Il collettore genera, nello stesso tempo, energia termica ed energia elettrica con un incremento dell’efficienza di oltre il 70 %. L’azienda è disposta a collaborare nell’ambito di diverse tipologie contrattuali: accordi di licenza con i partner che intendano acquisire la tecnologia; accordi di joint venture con i partner che intendano cooperare per l’organizzazione della produzione e della commercializzazione del collettore; accordi finanziari con i partner che intendano investire nel progetto.

28 Lug

Innovativo collettore solare ibrido, fotovoltaico e termico (Ref: TOAM20160630001)

Un’azienda armena,  specializzata nella progettazione e nella produzione di sistemi per l’energia solare convenienti, ha sviluppato un nuovo tipo di collettore solare ibrido fotovoltaico e termico, efficiente ed efficace. Il collettore genera, nello stesso tempo, energia termica ed energia elettrica con un incremento dell’efficienza di oltre il 70 %. L’azienda è disposta a collaborare nell’ambito di diverse tipologie contrattuali: accordi di licenza con i partner che intendano acquisire la tecnologia; accordi di joint venture con i partner che intendano cooperare per l’organizzazione della produzione e della commercializzazione del collettore; accordi finanziari con i partner che intendano investire nel progetto.

28 Lug

Collettori solari per il riscaldamento dell’acqua realizzati interamente in plastica (Ref: TOAM20160707001)

Un’azienda armena, che si occupa della progettazione e della fabbricazione di sistemi che sfruttano l’energia solare, ha sviluppato collettori solari efficienti ed economici, realizzati interamente in plastica. Attualmente, la tecnologia è stata sviluppata nella forma di prototipo da laboratorio. L’azienda cerca partner per migliorare e ultimare il prodotto, nell’ottica di una produzione su larga scala della tecnologia. L’azienda intende collaborare nell’ambito di accordi di joint venture, di produzione e  di cooperazione tecnica o nella ricerca.

28 Lug

Collettori solari per il riscaldamento dell’acqua realizzati interamente in plastica (Ref: TOAM20160707001)

Un’azienda armena, che si occupa della progettazione e della fabbricazione di sistemi che sfruttano l’energia solare, ha sviluppato collettori solari efficienti ed economici, realizzati interamente in plastica. Attualmente, la tecnologia è stata sviluppata nella forma di prototipo da laboratorio. L’azienda cerca partner per migliorare e ultimare il prodotto, nell’ottica di una produzione su larga scala della tecnologia. L’azienda intende collaborare nell’ambito di accordi di joint venture, di produzione e  di cooperazione tecnica o nella ricerca.

28 Lug

Un’Università del Regno Unito è alla ricerca di partner interessati a cooperare nello sviluppo di sistemi solari di condizionamento (Ref: TRUK20160610001)

Un gruppo di ricerca di un’Università del Regno Unito, con sede nel nord-est dell’Inghilterra, è alla ricerca di partner industriali internazionali per collaborare nella ricerca e nello sviluppo di sistemi di climatizzazione innovativi per la Energy Catalyst Round 4 funding call (https://www.gov.uk/government/publications/funding-competition-energy-catalyst-round-4).  In particolare, il progetto mira a sviluppare tecnologie solari di climatizzazione per l’applicazione, principalmente, nei Paesi in via di sviluppo dell’Asia meridionale e dell’Africa sub-sahariana. La collaborazione avverrà nell’ambito di un accordo di cooperazione nella ricerca.

28 Lug

Un’Università del Regno Unito è alla ricerca di partner interessati a cooperare nello sviluppo di sistemi solari di condizionamento (Ref: TRUK20160610001)

Un gruppo di ricerca di un’Università del Regno Unito, con sede nel nord-est dell’Inghilterra, è alla ricerca di partner industriali internazionali per collaborare nella ricerca e nello sviluppo di sistemi di climatizzazione innovativi per la Energy Catalyst Round 4 funding call (https://www.gov.uk/government/publications/funding-competition-energy-catalyst-round-4).  In particolare, il progetto mira a sviluppare tecnologie solari di climatizzazione per l’applicazione, principalmente, nei Paesi in via di sviluppo dell’Asia meridionale e dell’Africa sub-sahariana. La collaborazione avverrà nell’ambito di un accordo di cooperazione nella ricerca.

28 Lug

Sistema completo ad idrogeno per garantire l’accesso alle energie rinnovabili (Ref: TRFR20160331001)

Un’azienda francese che opera nel campo dello stoccaggio di energia ha sviluppato diversi sistemi di stoccaggio dell’idrogeno e sta lavorando su un sistema ad idrogeno completo dall’elettrolizzatore alla cella a combustibile. L’azienda è alla ricerca di accordi cooperazione tecnica e di accordi commerciali con assistenza tecnica con i produttori di diversi componenti del sistema: elettrolizzatore per generare idrogeno dall’energia elettrica generata dal pannello solare o dalla turbina eolica (l’elettrolizzatore dovrebbe fornire tra 250 NL/h e 1000 NL/h);  cella a combustibile da 1 a 5 KW; batterie da 5 a 25 KWh.